Circolare 48/2014: Come trovare nuovi clienti attraverso l’organizzazione di un evento: l’esempio del collega Giuliani

Carissimo,

Mercoledì abbiamo organizzato con il collega Federico Giuliani un bellissimo incontro con oltre 50 suoi clienti, a cui hanno partecipato anche 10 imprenditori esterni, di cui uno molto importante che ci ha anche chiesto un incontro.

L’incontro ha rafforzato l’autorevolezza di Federico, la fidelizzazione dei suoi clienti e ha aumentato le possibilità di fatturare nuovi servizi di marketing, anomalie bancarie, ristrutturazione debiti.

Guardate cosa ha scritto a Federico, il giorno dopo un’azienda non cliente che ha partecipato:

‘Gent.mo Federico, sono Adriana, colgo l’occasione per ringraziare lo Studio Giuliani per l’iniziativa del corso che ancora una volta ci ha convinti che senza persone preparate e dedicate alle problematiche aziendali difficilmente o forse impossibile si possono superare le difficoltà nei momenti di crisi aziendale. Per questo motivo ti chiediamo di risentirci per fare uno screening generale delle problematiche aziendali e individuare quelle urgenti da affrontare per poter organizzare un piano di battaglia contro la crisi in cui ci troviamo. Ora come ora non posso indicare quali sono i fronti su quali azionare perché assistendo al corso ho trovato che tutti gli argomenti trattati erano di nostro interesse ecco perché secondo me bisogna fare un’altro incontro o parlare anche solo telefonicamente con la titolare per definire come possiamo cominciare la collaborazione con lo Studio Giuliani.

Dato che la cosa ha molto impatto, mi metto a disposizione gratuitamente per fare eventi formativi nei vostri studi e nella vostra città, incontri aperti agli imprenditori sulle crisi aziendali.

Se vogliamo migliorare la nostra vita professionale e personale dobbiamo muoverci ed iniziare ad organizzare eventi.

Le cose da fare per mettersi in moto sono nell’ordine:

1) Prendere un foglio bianco ed un calendario. Fissare una data che non deve essere per alcun motivo cambiata e scrivere i nominativi di tutti gli opinion leader che conoscete (direttori di banca, bancari, assicuratori, avvocati, associazioni di categoria, colleghi, promotori finanziari, etc.)

2) Chiedere loro di aiutarvi a divulgare l’evento presso amici imprenditori, magari permettendo loro un breve intervento per spingere i loro servizi.

3) Chiamare il sindaco per chiedere il patrocinio del comune (NON CHIEDERE DENARO). La tematica della crisi è molto sentita in ambito e i politici la cavalcano per interesse. Prometti che l’evento avrà molta visibilità e che è organizzato per aiutare la gente a vivere meglio!

4) Trova una location facile da raggiungere, con parcheggio comodo antistante ed individua degli orari comodi. L’incontro può durare circa 3 ore. La migliore soluzione sarebbe secondo noi il Lunedì dopo cena o se si riesce mettere la cena all’interno della serata (ad esempio inizio alle 18 fino alle 20, poi un’ora di break per continuare dalle 21 alle 22,30/23)

5) Il network ti aiuterà nella realizzazione della locandina e nella diffusione dell’evento attraverso tutti i nostri canali social Ricorda che le crisi saranno il tema centrale per l’imprenditore da qui a 3 anni, occorre quindi aumentare la nostra autorevolezza e far conoscere le capacità del network, che in pochissimi ancora possiedono. Per fare questo il modo più semplice è organizzare eventi formativi rivolti proprio agli imprenditori!

Auspicando per il nuovo anno il tuo massimo impegno in questa attività, ti porgiamo

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo cookie tecnici per fornire una migliore esperienza di navigazione nel sito, compresi cookie di maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi